Sassi di Matera

Patrimonio Mondiale dell'Umanità dal 1993

Sassi di Matera

I Sassi di Matera sono collegati con l’attuale centro della città che si trova sul piano attraverso numerosi accessi che creano uno scambio continuo tra questi due ambienti urbani.
I primi insediamenti umani risalgono al paleolitico e si svilupparono in grotte che caratterizzano il paesaggio rupestre di Matera.
Nel tempo questo paesaggio è stato modificato dall’uomo che scavava la roccia madre per potersi insediare al riparo dagli agenti naturali.
Gli ambienti scavati in veri e propri complessi rupestri hanno costituito la prima forma del nucleo urbano tutt’ora presente in gran parte all’interno degli edifici e fabbricati costruiti nel corso dell’ultimo millennio.
Ad oggi è un luogo magico, dove sembra che il tempo si sia fermato.

  • Country roads of southern Italy and Sicily
  • Highlights of Apulia