Musei Vaticani, Roma

Una delle raccolte d'arte più grandi del mondo

Musei Vaticani, Roma

Home Ereignisse und Orte zu entdecken Musei Vaticani, Roma

Nel 1506 papa Giulio II fondò i Musei Vaticani, che furono poi aperti al pubblico nel 1771 per scelta del papa Clemente XIV.
La scultura "Il Gruppo del Laocoonte", raffigurante il sacerdote che secondo la mitologia greca cercò di convincere i Troiani a non accettare il cavallo di legno che i greci fecero finta di regalargli, gettò le basi per la costruzione del museo.
Questa statua venne trovato il 14 gennaio 1506 in un vigneto e papa Giulio II Mando due esperti, che stavano lavorando al Vaticano, ad esaminare la scoperta, sul loro consiglio acquistò subito la statua che espose poi al pubblico in Vaticano.
Ad oggi i Musei Vaticani si trovano all'interno dello Stato della Città del Vaticano ed occupano gran parte del vasto cortile del Belvedere.

  • Easy Italy
  • Only in Italy
  • Treasures of Italy
  • Country roads of southern Italy and Sicily
  • Amazing Spain and Italy
  • Grand tour of Europe
  • Rom: die ewige Stadt
  • Bella Italia